DIVIETO DI PESCA E DETENZIONE DELL'ALBORELLA SU TUTTO IL LAGO D'ISEO

Avviso: prorogato al 15.07.2020 il divieto di pesca e detenzione dell'alborella nel bacino del SebinoGli Uffici Territoriali Regionali di Bergamo e Brescia, con il coordinamento della Direzione Generale Agricoltura di Regione Lombardia, hanno disposto la proroga di un ulteriore triennio del divieto di pesca e detenzione dell'alborella nel bacino del Sebino.

I provvedimenti si sono resi necessari per il perdurare delle condizioni di decremento della specie ittica e per evitare gravi conseguenze all'ecosistema del lago, dove la specie rappresenta il primo anello della catena alimentare sulla quale gravitano tutte le specie ittiche predatrici.

Il divieto è quindi in vigore su tutto il lago d'Iseo e nel tratto di fiume Oglio compreso fra il ponte Sarnico-Paratico a monte e la diga del Consorzio dell'Oglio a valle.

Per tutta la durata delle limitazioni alla pesca e detenzione dell'Alborella, è vietato usare la lanzettiera, la bilancia con maglie inferiori a mm 25 e per la pesca professionale la rete denominata "gerola".

Il divieto è in vigore sino al 15 luglio 2020.

 

 

Per informazioni e contatti:

Alberto Testa
tel. 035 273390
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Maria Pia Viglione
tel. 030/3462366 -318 -343 -345 -361
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.