IL PORTO TURISTICO DI LOVERE GUARDA AL FUTURO

veduta aerea del Porto Turistico di LovereDa novembre 2009, il Consiglio di Amministrazione della società L’Ora srl si è impegnato nel consolidare una struttura aziendale in grado di gestire il Porto Turistico di Lovere in tutte le sue attività: gestione immobiliare e manutenzioni, gestione Piscine, gestione porto e rimessaggio, gestione cantiere nautico, gestione guardiania notturna, gestione delle pulizie e del verde, concessioni e rapporti con le associazioni sportive.

Il lavoro svolto ha riguardato inizialmente gli aspetti relativi alla sicurezza dei lavoratori e degli utenti, di pari passo si è strutturato un organigramma aziendale volto a migliorare la gestione dei vari servizi premiando competenza ed impegno dei dipendenti.

In particolar modo nel settore Piscine si è effettuata una grande opera di formazione grazie alla importante collaborazione con il GAM TEAM di Giorgio Lamberti, che ha operato sia a livello gestionale amministrativo che sul piano vasca con l’aggiornamento dei metodi di insegnamento degli istruttori. Questa collaborazione è poi sfociata in campo agonistico con l’insediamento della GAM TEAM anche nella gestione delle squadre di nuoto.

E’ stato inoltre attivato e consolidato il rapporto con il Consorzio Gestione associata dei Laghi di Iseo Endine e Moro che ha portato ad assegnare a L’Ora srl la manutenzione e tinteggiatura delle infrastrutture portuali consortili presenti nell’alto lago.

come saranno le piscine di Lovere al termine dei lavori di ristrutturazioneCiò ha permesso nell’immediato un aumento di fatturato della Società e nel prossimo futuro potrebbe concretizzarsi in un progetto comune di sviluppo del Porto Turistico.

In questi tre anni, parallelamente al perfezionamento della gestione del Porto Turistico, sono maturati anche importanti progetti necessari alla manutenzione straordinaria e riqualificazione di strutture strategiche per la comunità: piscine, Ostello del Porto e locali ex Tipitinas.

* Le Piscine di Lovere presentano da anni gravi problemi strutturali della copertura e di dispersioni termiche dell’involucro.
Dopo mesi di studi e le necessarie autorizzazioni si è provveduto ad indire il bando di gara per la realizzazione delle opere di ristrutturazione, che verranno attuate nel primo trimestre 2013.

come sarà l'ostello al termine dei lavori di riqualificazione energetica e funzionale* L’Ostello del Porto sarà oggetto entro il primo semestre 2013 di un totale riqualificazione energetica e funzionale, opera finanziata per il 50% a fondo perduto dalla Regione Lombardia.
Al termine delle opere l’Ostello potrà operare 12 mesi all’anno con-tro gli attuali 5 ed avrà finalmente un ingresso sicuro e funzionale.

* L’area ex Tipitinas è stata oggetto di progettualità da parte della Canottieri Sebino che a tutt’oggi è all’esame del Consiglio di Amministrazione de L’Ora e dei suoi soci Comune di Lovere e Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.

Per tracciare le linee guida che governeranno le scelte strategiche gestionali de L’Ora è stato redatto un Piano Industriale in collaborazione con la Professoressa Magda Antonioli Corigliano - docente dell’Università Bocconi (originaria di Lovere) ed il Professor Giorgio Bianchi - amministratore della R&D Hospitality, azienda leader nella stesura di piani di sviluppo per aree turistico-alberghiere.

Il nuovo piano industriale, oltre a modificare le filosofie gestionali attuali, garantendo una struttura economica più snella e rivolta a produzione di utile netto, mostra caratteristiche ideali per la diversificazione del rischio. Vuole anche dare un’ impronta diversa del Porto Turistico di Lovere facendolo diventare una vera e propria “destination” del lago d’Iseo sia per un target locale che per un target nazionale ed internazionale focalizzato su giovani, senior, famiglie, sportivi d’ogni età. Tale piano industriale è stato sottoposto ai Soci di riferimento per le opportune valutazioni e decisioni in merito.


Per maggiori informazioni è possibile scaricare il testo integrale del manifesto informativo alla cittadina sotto riportato oppure contattare direttamente L'Ora srl al numero di telefono 035-960150.

 

clicca qui per scaricare il manifesto informativo alla cittadinanza