Modifiche alla viabilità in via Nazionale

Modifiche alla viabilità in via Nazionale per lavori di realizzazione della nuova pista ciclopedonaleAl fine di consentire la realizzazione della nuova pista ciclopedonale in Via Nazionale, dal prossimo 25 marzo e per un periodo di circa 8 mesi, nei tratti della predetta via di volta in volta interessati, compresi tra la rotatoria in località Poltragno e la cabina del metano nei pressi di Villaggio Donizetti verrà ridotta l’ampiezza della carreggiata, consentendo il transito dei veicoli in un unico senso di marcia alternato. Considerate la notevole mole di traffico che interessa Via Nazionale e la necessità di garantire comunque il transito dei mezzi pesanti da e per lo Stabilimento Lucchini e dei mezzi del trasporto pubblico, senza causare rallentamenti e ingorghi che potrebbero interessare la strada statale SS42 e la strada provinciale SP53, tutto il traffico leggero verrà deviato sugli svincoli di Costa Volpino della SS42.

Per raggiungere Lovere coloro che provengono dalla Vallecamonica o da Brescia dovranno quindi utilizzare l’uscita Costa Volpino nord (località Fermata Castello) e coloro che provengono da Bergamo o Clusone dovranno utilizzare l’uscita Costa Volpino sud (località Bersaglio). Nello stesso modo coloro che da Lovere devono recarsi in direzione Bergamo o Clusone non potranno utilizzare Via Nazionale e lo svincolo in loc. Poltragno, ma dovranno imboccare la SS42 dallo svincolo di Costa Volpino in località Bersaglio.

Tale soluzione è stata ponderata ed è verosimilmente in grado di consentire una gestione ottimale dei flussi traffico. Tuttavia, la situazione verrà costantemente monitorata al fine di porre in atto, qualora ritenute necessarie, tutte le modifiche che si riterranno opportune.

Consapevoli degli inevitabili disagi che si verranno a creare, si confida nella collaborazione e nel rispetto delle regole da parte di tutti.

 

Scarica l'ordinanza per la disciplina della circolazione n. 45/2021 (formato pdf)